Lí Arte Brutale Home Notizie Galleria Contatti Mostre Biografia Critiche
Rota Roan Angel: Pittore autodidatta – Nato a Tartano (Sondrio) il 5 maggio 1945, risiede ed opera a Sondalo. “Nei dipinti di questo artista autodidatta, oltre al bagliore dei colori quasi caleidoscopici, si nota un disegno che dalla incertezza onirica, raggiunge nell’osservazione più applicata forma concettuale. Dall’astratto al reale; libera interpretazione che coglie e giudica lo stato d’animo dell’autore. Creatività feconda in un’anima inquieta tutta da interpretare”. Rota Roan Angel Prof. Angelo Gaetano Spampinato: "Scrivere di un personaggio come Ugo Mainetti non è certamente facile, il suo mondo artistico è fatto di complicate figurazioni, le sue opere nascono dal mondo irreale racchiuso nei suoi sogni e vengono realizzate in modo semplice e genuino. La sua produzione, assai limitata, è frutto di un complesso e sentito stato d'animo che egli trasmette nei suoi dipinti con tratto istintivo e con colori forti che rispecchiano le sue visioni oniriche. Certo per capire meglio il suo mondo si dovrebbe avere una visione più ampia della sua personalità, per comprendere certe emozioni che si intuiscono nei suoi quadri. E' inoltre doveroso far presente che Mainetti espone raramente ed ama avere, vedere e rivedere le sue opere nelle quali rivive le sue fantastiche visioni". Gianni Comuni (1990): "Oggi la gente sente l'esigenza di cose belle, ha bisogno d'arte: televisione,pubblicità e giornali ci saturano di immagini scadenti". E' l'affermazione recente di Daniel Lelong, presidente della Fiera Internazionale d'arte di Parigi e io pienamente concordo. Questo prestigioso Catalogo d'Arte mi offre l'opportunità di segnalare un valido operatore che "di cose belle" ne ha già create parecchie e, instancabilmente, continua a proporci autentiche opere di alta poesia.